Venerdì 10 Marzo ore 9:30 del mattino. PalaCervia.
Ventitré persone in pantaloncini e maglietta.
Ventitré palloni a spicchi.
Due canestri.
Un coach plurimedagliato.
Un trainer.
Due assistant coach.
Una gara da preparare.

No, non si tratta del raduno della Nazionale, o quantomeno ad oggi nessuno dei partecipanti ha ancora indossato la maglia azzurra.
Mai dire mai.

Gap Management, in strettissima collaborazione con l’immenso Alberto Bucci, oggi presidente della Virtus Bologna, ha organizzato un corso di formazione esperienziale utilizzando la metafora della pallacanestro. Uno sport che raccoglie infiniti spunti di crescita per chiunque abbia la fortuna di vederlo attraverso gli occhi di un coach campione d’Italia per ben 8 volte tra campionati, super coppe e coppe Italia, e di essere guidato da un meticoloso designer di performance come Simone Sistici. Il tutto condito da una stupenda cura del particolare nell’organizzazione di cui si può vantare Fabio Fanti.
Un allenamento al mattino, uno al pomeriggio e una gara nella giornata successiva hanno dimostrato che non ci sono limiti all’apprendimento e alla possibilità di migliorarsi continuamente.

La dose di endorfine prodotta è talmente elevata che Endoorfine non ha potuto fare a meno di rilanciare nel mercato, a distanza di due giorni, lo stesso corso in versione Millennial.

Scopritelo con noi.

Pin It on Pinterest

Share This