Alle porte di questo caldo mese di luglio Endoorfine vi stuzzica un pochino con un format fresco e frizzante.

In collaborazione con la Nazionale Italiana di Ultimate Frisbee, Endoorfine propone a tutti gli amanti di team buildig di sperimentare un’attività nuova e divertente: il Frisbee.

Lo sapevate vero che l’Ultimate Frisbee e uno degli sport eleggibili per le Olimpiadi?
E sapevate anche che l’Italia è all’interno della top ten mondiale?

 

Inoltre sapevate che è uno degli unici sport di squadra in cui non c’è l’arbitro ed in cui il miglior giocatore è eletto dalla squadra sconfitta giusto?

 

Le curiosità relative a questo sport non finiscono qui: l’Ultimate Frisbee è uno sport nel quale i giocatori si autoarbitrano. Impensabile in un mondo in cui all’arbitro di calcio abbiamo affiancato i guardalinee, il quarto uomo, l’arbitro di porta e chissà se tra pochissimo aggiungeremo l’hairstyle referee, e il tattoo assistant.

 

Nel frisbee ogni giocatore è responsabile del mantenimento dello spirito del gioco e veicolo di fair play, elemento imprescindibile per scendere in campo. Se per esempio capita un fallo poco chiaro i giocatori hanno 30 secondi per mettersi d’accordo sennò l’azione riparte dal punto in cui era iniziata.

 

Ancora molte le scoperte da fare su uno sport per certi versi famigliare a tutti ma di fatto poco noto, ma ciò che in assoluto potrebbe stupirvi di più è quanto sia stimolante e divertente praticarlo assieme a noi.

 

Piú frisbee più Endoorfine!

Pin It on Pinterest

Share This